Referendum 2011: dichiarazioni di Silvio Berlusconi, “un voto inutile”

Come tutti ormai sanno il 12 e 13 giugno si voterà per il referendum più importante del 2011 che porrà l’attenzione degli italiani su 4 quesiti: legittimo impedimento, privatizzazione dell’acqua (2 quesiti) e la questione nucleare.

[sniplet ADSENSE]

Intanto, importanti personaggi del mondo politico rilasciano dichiarazioni esprimendo la propria opinione. Primo fra tutti il premier Silvio Berlusconi che dichiara: “Quello del referendum sarà un voto inutile, in ogni caso rispetteremo il volere dei cittadini. Non daremo nessuna indicazione ai nostri sostenitori, che avranno libertà di scelta, anche se questi referendum nascono da iniziative demagogiche. Il quesito sull’acque è fuorviante, sul nucleare il governo è già intervenuto con l’abrogazione delle norme sulle centrali. In ogni caso, qualunque sarà il risultato, non avrà nulla a che vedere sul governo”.

© 2019 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.