Come Sincronizzare Cartelle sul Computer

Il computer, grazie agli hard disk di cui disponiamo oggi, ci permette di archiviare tantissimi file in un solo disco fisso, potendo così archiviare un’enorme quantità di dati.

Ovviamente l’archiviazione è sempre meglio farla in una partizione del disco fisso in cui non risiede alcun sistema operativo, o quantomeno quello che utilizziamo principalmente, questo perché nel caso in cui il sistema dia qualche problema di avvio, e dovremo necessariamente formattare il tutto, perderemo anche tutti i dati salvati, ma se salviamo i dati in una partizione diversa dal sistema questi saranno salvi, in quanto la formattazione eliminerà solo i dati relativi al sistema operativo, e non quelli archiviati.

Molte volte però si ha la necessità di creare delle cartelle clonate, cioè delle copie di cartelle contenenti tutti i relativi dati, tutto questo però dobbiamo farlo manualmente, quindi basta archiviare tutti i file in una cartella e dunque clonarla salvandola in un’altra partizione o direttamente in una pendrive, pronta per essere trasportata in un altro computer.

Tuttavia esiste una soluzione molto semplice che ci permette di sincronizzare 2 cartelle, in modo tale che apportando una qualsiasi modifica alla prima venga automaticamente modificata anche la seconda.

Possiamo fare questo grazie a SyncToy, un programma gratuito scaricabile da qui. Con questo sincronizzare 2 cartelle sarà molto semplice, ed offre ben 3 modalità di sincronizzazione; “sync”, “echo” e “contribute” la prima è la sincronizzazione vera e propria, dunque qualsiasi modifica apportiamo, in una qualsiasi delle due cartelle, sarà effettuata anche sull’altra.

Echo invece sincronizzerà solo le modifiche effettuate sulla prima cartella, specchiandole dunque sulla seconda, qualsiasi modifica effettuiamo dalla seconda invece non sarà specchiata sulla prima.

Infine Contribute funziona come echo, ma esclude lo specchiamento dell’eliminazione dei file.

© 2019 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.