Come Realizzare un Portaritratti

Un portafotografie in legno che, grazie al suo aspetto sobrio e al tempo stesso elegante, può arricchire l’ arredamento di una camera, appoggiato su uno scrittoio, la libreria o un qualunque mobile, con la fotografia a noi più cara.

Gli elementi che formano la cornice sono quattro, listelli di faggio dello spessore di 15 mm: due da 22,5 x 4,7 cm e due da 25,5 x 4,7 cm. Le estremità devi tagliarle a 45°, per permettere l’ assemblaggio. Per ottenere un taglio perfetto usa una cassetta per tagli angolari a 45° e una sega a dorso duro.

Sullo spigolo che risulterà posteriore e interno alla cornice, ricava un ribasso profondo 4,5 mm e largo 10 mm. Sempre nella parte posteriore e in prossimità del bordo interno dei listelli, pratica tre fori ciechi profondi 6 mm e del diametro di 3 mm: due, vicino ai tagli da 45 gradi, sui listelli lunghi; il terzo al centro, su quelli corti.

Questi fori accoglieranno gli appositi bottoni di plastica utili per bloccare il pannellino di compensato che chiude la foto e il vetro. Due ulteriori fori da 8 mm di diametro e profondi 10 mm devono essere praticati posteriormente, al centro di uno dei listelli lunghi e di uno di quelli corti; in uno dei due fori inserisci un tondino di legno che terrà in piedi la cornice.

© 2017 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.