Come Preparare Fagioli al Fiasco

Ecco una tipica ricetta toscana, curiosa, che usa un recipiente particolare. Il fiasco si può trovare nei negozi di casalinghi più forniti, o se vi capita di passare per la Toscana, potete trovarlo più facilmente lì. Gli ingredienti sono per 6 persone, e il tempo di preparazione è 120 min e 8 ore di riposo.

Occorrente
400 g di fagioli cannellini secchi
2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Salvia
2 spicchi d’aglio
Pepe e sale fino

Per iniziare mettiamo a bagno i fagioli in una bacinella di acqua fredda. Mi raccomando, eliminiamo i fagioli che dovessero venire a galla, perchè significa che sono guasti, invece lasciamo gli altri nell’acqua per almeno 8 ore (o anche per tutta una notte). Per questo se si vuole preparare questo piatto conviene pensarci un “pò” prima.

Al momento della cottura, li sgoccioliamo dall’ammollo e li introduciamo nel fiasco per la cottura dei fagioli, unendovi l’olio, 4-5 foglie di salvia, gli spicchi d’aglio sbucciati e leggermente schiacciati e un pizzico di sale. Irroriamo il tutto con acqua fredda, in modo che i fagioli risultino ben coperti.

Appoggiamo il fiasco sulla fiamma del gas, tenuta piuttosto bassa. Tappiamo l’imboccatura, facciamo prendere il bollore e cuociamo i fagioli a fuoco lento per circa 2 ore. A cottura ultimata, versiamo i fagioli in una ciotola, se necessario li saliamo ancora un pò, aggiungiamo abbondante pepe macinato e, volendo ancora un filo d’olio crudo. Si possono servire sia caldi che freddi.
Crediti immagini

© 2017 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.