Come Costruire una Pressa per Fare Seccare Fiori

In questa guida ti spiego come costruire una pressa per far seccare i fiori in maniera ottimale. Ti sarà spesso capitato di cogliere dei fiori e di volerli far seccare…sicuramente li hai messi tra due fogli di carta o nelle pagine di un diario, ma poi o sono sbiaditi, o sono seccati male o peggio ancora sono marciti…purtroppo a me è successo più di una volta! Con questo strumento non ti succederà più senza dovere comprare un essiccatore. E ti insegnerò anche a decorarlo.

Fatti tagliare e forare a misura in un Centro per il bricolage, due tavolette in legno multistrato con le dimensioni che preferisci. Ora prepara il fondo delle due tavolette in multistrato dipingendole con un colore acrilico del colore che preferisci (per far risaltare le tonalità dei fiori andrebbe bene il bianco avorio).

Lascia asciugare bene. Poi decidi come posizionare i fiori secchi e le foglie sul pannello superiore. Una volta realizzato lo schema della disposizione, procedi ad incollare ogni singolo fiore e foglia passandoli sul retro con colla vinilica piuttosto densa e vai a disporli uno alla volta sul supporto. A lavoro finito, stendi la colla su tutta la superficie.

Quando la colla sarà asciutta, procedi passando uno strato di vernice protettiva opaca e attendendo almeno due ore prima di aggiungere un altro strato. Operando in questo modo passane più strati. Quando avrai finito procedi con il montaggio: le barre filettate andranno fissate al piano inferiore con una doppia serie di dadi e rondelle e le farfalle serviranno per stringere la pressa sul pannello superiore. Ecco, la tua pressa è pronta per accogliere fiori e foglie che potrai usare per decorare ed abbellire qualsiasi cosa.

© 2018 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.