Come Cucinare Petto di Tacchino alla Salvia

Il petto di tacchino é una carne tenera, che piace molto anche ai bambini, ed é molto nutriente. cuoce anche velocemente, per cui é adatta ad essere cucinata anche quando il tempo a disposizione non é molto, come purtroppo accade spesso. Ti insegno una ricetta veloce ma ottima, con la salvia.

Occorrente
1 bistecca di petto di tacchino
1 noce di burro
Salvia fresca o secca
Sale fine

Per cucinare la bistecca di petto di tacchino (o fesa di tacchino) alla salvia, prendi innanzitutto una padella antiaderente e aggiungi una noce di burro. Poni la padella sul fuoco, a fiamma media, e aggiungi la fesa di tacchino.
Nota: se preferisci, puoi usare un filo d’olio extravergine di oliva, invece del burro.

Lascia cuocere finché la parte a contatto con la pentola si sarà dorata. A questo punto gira la bistecca sull’altro lato. Cospargila con la salvia fresca o con un trito di salvia essiccata, se non hai quella fresca. Aggiungi una presa di sale.
Lascia cuocere ancora uno o due minuti, a seconda dello spessore della carne.

Per verificare se la bistecca é cotta, pungila al centro con una forchetta. Se non esce liquido e vedi che all’interno la carne é diventata bianca e non é più rosa, allora vuol dire che é cotta.
Altrimenti lascia cuocere ancora qualche minuto.
Servi la tua fesa di tacchino alla salvia con un contorno a piacere, per esempio una bella insalata verde.

Se si dispone di uno scaldavivande elettrico, è possibile consumare gli avanzi il giorno successivo nella pausa pranzo del lavoro.

© 2019 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.