Melania Rea: ora si indaga anche sulla Camorra

E’ davvero un giallo che sei fà sempre più complicato quello della giovane Melania Rea assassinata nel boschetto delle Casermette qualche mese fa. Ogni settimana spuntano nuovi indizi sui quali gli investigatori si concentrano per trovare una soluzione, ancora molto lontana.

[sniplet ADSENSE]

Infatti attualmente desta scalpore il fatto che un’allieva di Salvatore Parolisi,compagno della Rea, sia stata arrestata dai carabinieri di Aversa con l’accusa di favoreggiamento verso il clan dei casalesi. Che la Camorra possa c’entrare qualcosa con l’omicidio di Melania? Ormai tutte le strade sono aperte e non si esclude niente,

La militare, Laura Titta, è stata arrestata ieri nella caserma di Ascoli Piceno dove prestava servizio da 10 giorni. All’interno del clan la donne avrebbe ricoperto il ruolo di autista e di distributrice dei pasti ai mafiosi, inoltre la soldatessa è nota per il suo carattere molto violento.

© 2019 TuttoNotizia. All Rights Reserved. Theme WP Castle by Saeed Salam.