Melania Rea: sequestrato il pc di Salvatore Parolisi

E’ un caso davvero intricato quello di Melania Rea, la donna trovata uccisa un mese fa in un bosco vicino Casermette di Ripe di Civitella. Il principale sospettato attualmente è il marito della donna Salvatore Parolisi.

[sniplet ADSENSE]

Oggi, oltre agli indumenti indossati il giorno del delitto e i cellulari, è stato sequestrato a scopo investigativo il computer di Salvatore Parolisi, che a quanto risulta frequentava assiduamente siti di chat.

L’uomo è il principale indagato in quanto le sue versioni di come sono andati i fatti sono spesso incongruenti e vaghe tanto da indurre anche il padre di Melania ad avere dei dubbi sulla sua totale estraneità all’omicidio. Il padre di Melania Rea ha dichiarato: “Stiamo attendendo gli eventi. E anche se Salvatore non è colpevole dell’omicidio, per noi è così, deve spiegare tante cose. Se sa deve parlare e spiegare tutto agli inquirenti”

© 2021 TuttoNotizia. WP Castle Theme by Just Free Themes