Cosa Sono i Prestiti Cambializzati

I prestiti cambializzati sono un particolare tipo di finanziamenti destinati a chi non dispone della busta paga.

La caratteristica dei prestiti cambializzati è da individuare nella modalità di restituzione del finanziamento. Le rate vengono infatti pagate tramite cambiali che hanno scadenza periodida e importo stabile.
L’utilizzo delle cambiali è un elemento importante. La cambiale è un titolo esecutivo e quindi rappresenta una garanzia per la banca.
In caso di problemi nel pagamento delle rate la banca può infatti intervenire in modo veloce nei confronti del debitore.

I prestiti cambializzati rappresentano quindi una soluzione per chi non dispone di garanzie di altro tipo.
Il modo più semplice per ottenere un finanziamento è infatti rappresentato dalla cessione del quinto dello stipendio.
In questa tipologia di prestito le rate vengono trattenute dalla busta paga del lavoratore e quindi l’istituto di credito ha garanzie importanti.
La cessione del quinto dello stipendio è però posibile solo per chi dispone di un lavoro da dipendente.

Granzie alternative sono rappresentate dal garante e da immobili di proprietà.
Non tutti dispongono però di immobili da utilizzare come garanzia o possono individuare una persona da utilizzare come garante.
I prestiti cambializzati sono comparsi per questo motivo.

Bisogna però dire che i prestiti cambializzati non sono molto diffusi.
Sono poche le finanziare che mettono a disposizione questo tipo di finanziamenti.
Nell’articolo sulle finanziare che fanno prestiti cambializzati presente sul sito Soldiinprestito.com è possibile trovare una lista.

Un’altra cosa da considerare è che i prestiti cambializzati hanno un costo superiore rispetto a altri finanziamenti.
I tassi di interessono sono infatti solitamente maggiori.

I prestiti cambializzati devono quindi essere considerati una soluzione per chi non ha altre alternative.

© 2021 TuttoNotizia. WP Castle Theme by Just Free Themes